4 novembre 2013

INCENDIATO IL PRESIDIO NO TAV DI VAIE

fonte

Questa notte, venerdì 1 novembre 2013, il presidio no tav di Vaie ha
subito un attentato incendiario. Il fuoco per mano dolosa e mafiosa è
stato appiccato in modo vigliacco nella parte posteriore e nascosta del
presidio. Nonostante il rapido intervento dei no tav di Vaie e
successivamente dei vigili del fuoco il presidio è stato completamente
distrutto. Per un puro caso questa notte il presidio era vuoto. Alcuni
ragazzi no tav di Pesaro in questi giorni avrebbero dormito proprio in
questo presidio ma per un impegno improvviso avevano rinunciato al loro
viaggio in valle di Susa. Oltre al presidio distrutto si sarebbero
potuti quindi avere danni molto più gravi e irreparabili. Seguiranno
altri aggiornamenti, l’appuntamento è quindi per domani mattina SABATO 2
NOVEMBRE PER CONFERENZA STAMPA ALLE ORE 11 AL PRESIDIO DI VAIE.

Nessun commento:

Posta un commento