26 marzo 2015

FRANCOFORTE: SABOTAGGIO CONTRO LINEE ENERGETICHE E DI COMUNICAZIONE

traduzione da crocenera

FRANCOFORTE (Eschborn) 16 marzo: ATTACCO INCENDIARIO CONTRO LINEE ENERGETICHE E DI COMUNICAZIONE


L’asse della plebe ha colpito. Abbiamo dato fuoco con l’intenzione di pregiudicare sensibilmente l’alimentazione e il collegamento alla rete dei grandi data center di Deutsche Bank, Commerzbank, Deutsche Börse [che gestisce la Borsa di Francoforte], e molti altri a Eschborn.
Il 16 marzo 2015, alle 5 del mattino, i cavi a terra di un pilone elettrico e tre scatole di distribuzione di Vodafone sono andati in fiamme alla periferia di Eschborn vicino all’autostrada A66.
Il versante dello Stato ha cercato di imbavagliare la perturbazione della vita quotidiana capitalistica imponendo il silenzio stampa il lunedi; tuttavia, le mancanze di telecomunicazioni e di alimentazione, così come un grande contingente di vigili del fuoco schierati nelle prime ore del mattino a Francoforte non sono passati inosservati.
Colpire la BCE [Banca Centrale Europea]
L’asse della plebe

FONTE: CONTRAINFO ENGLISH
TRADUZIONE CROCENERA

Nessun commento:

Posta un commento