18 ottobre 2016

SCRIPTA MANENT: ANNA E ALFREDO IN SCIOPERO DELLA FAME CONTRO L'ISOLAMENTO

da Crocenera:
Il compagno anarchico Alfredo Cospito è entrato in sciopero della fame il giorno 3 ottobre scorso.

Le motivazione per questo sciopero della fame sono l’isolamento a cui, tra il gesto di solidarietà per le CCF e l’operazione “Scripta Manent” , è sottoposto da più di un mese, ed il divieto di incontro con il compagno anarchico Nicola Gai.

Solidarietà e complicità con Alfredo!

Solidarietà e complicità con Nicola, Sandro, Marco, Anna, Daniele, Danilo e Valentina!

Rompiamo l’isolamento!

Che ogni giorno del loro isolamento faccia esplodere mille azioni in questo mondo!

Apprendiamo che anche la nostra compagna Anna Beniamino, oggi 10 ottobre , da inizio a uno sciopero della fame.

Le motivazioni dello sciopero, vale lo stesso per il nostro compagno Alfredo Cospito, sono l’isolamento a cui tutti loro arrestati nell’operazione “Scripta Manent”sono sottoposti dal giorno dei loro arresti.

Ribadiamo la nostra affinità e complicità!

Nulla finisce, tutto continua…


CNA



Comunicato di Anna:

Oggi lunedì 10 ottobre ho deciso di iniziare lo sciopero della fame contro l’isolamento a cui sono sottoposta, come gli altri compagni coindagati, dal momento del nostro arresto il 6 settembre scorso, preso atto che questa situazione continua nonostante il trasferimento nelle diverse sezioni AS2 e l’avvenuto interrogatorio di garanzia.
In solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame dallo scorso 3 ottobre, in isolamento nell’AS2 di Ferrara.
Sono cosciente di utilizzare lo strumento dello sciopero della fame come minimo segno di reazione alla barbarie connaturata a cattività ed autorità.
Mantengo come sempre l’anarchia nel cuore e nella testa, amore e rispetto per tutti i compagni mai domi fuori e dentro le carceri, la rabbia tra i denti ed il sorriso sulle labbra.

Anna

Nessun commento:

Posta un commento