30 aprile 2015

INCENDIATO VEICOLO DI AZIENDA COMPLICE NELLA CARCERAZIONE MINORILE IN SOLIDARIETA' CON LE RIVOLTE IN BALTIMORA (SEATTLE)


tradotto da anarchistsnews

SEATTLE - Nelle prime ore del mattino del 28 aprile, le fiamme hanno avvolto un veicolo all'interno di un cantiere adiacente il carcere minorile di King County sulla 12a Avenue. I lavori riguardano un nuovo progetto realizzato dalla Spectrum Development Solutions, azienda responsabile della gentrification della 12a Avenue e coinvolta nella costruzione del nuovo carcere minorile. Gli pneumatici del camion sono stati squartati, i tubi del carburante sono stati tranciati e il veicolo è stato completamente distrutto dal fuoco.

Ciò è stato fatto in solidarietà con i ribelli che combattono la polizia nelle strade di Baltimore. Nel destarsi della ribellione in quel di Ferguson lo scorso anno, anche Baltimore è esplosa in sommosse, scatenate anch'esse da un altro brutale assassinio da parte della polizia. Edifici e macchine fumanti, negozi saccheggiati, polizia e media attaccati ripetutamente, spesso costretti a fuggire per la propria incolumità. Il rinculo mediatico delle condanne orchestrate è palesemente una farsa agli occhi di coloro che trovano ispirazione e incoraggiamento in momenti come questi.

Talvolta i principi della società carceraria si manifestano nell'uccisione di giovani uomini neri nelle strade (Freddie Gray, Mike Brown, Eric Garner e tantissimi altri), ogni giorno si esplicita nell'imprigionamento di massa di persone di colore. A prescindere dal come, questa società prospera sulla morte. Si fotta la polizia razzista e assassina, si fottano i media, e si fotta chiunque contribuisca a costruire questa società galera.

Nessun commento:

Posta un commento