9 dicembre 2015

RADIOCANE: STATO D'EMERGENZA E PEDAGOGIA DELLA PAURA A BRUXELLES

riceviamo e diffondiamo:

Che cosa è accaduto a Bruxelles con la proclamazione dello stato d’emergenza “decretato” dagli attentati di Parigi? Militari a pattugliare le strade, mezzi pubblici sospesi e divieti di manifestare; provvedimenti legittimati non già da misure politiche, bensì da atti “amministrativi”, com’è d’altra parte consueto osservare nelle odierne modalità di governo dei territori e delle popolazioni. Della situazione creatasi in Belgio nelle settimane passate, ci siamo fatti raccontare da due compagni di Bruxelles.
ascolta :

http://www.radiocane.info/brussel-2/

Nessun commento:

Posta un commento