5 ottobre 2015

BERGAMO: ATTO SIMBOLICO CONTRO LA FIGURA DI A.LOCATELLI - FASCISTA SANGUINARIO BERGAMASCO

Apprendiamo dai media locali che nella notte tra il 2 il 3 ottobre a Bergamo è stato fatto un atto simbolico contro la rinomata e decorata figura di Antonio Locatelli, fascista sanguinario bergamasco.
La fontana che porta il suo nome è stata colorata di rosso sangue mentre successivamente è stato affisso uno striscione recante la scritta "A. Locatelli, sanguinario assassino".



Nessun commento:

Posta un commento