3 dicembre 2016

TORINO: ORDIGNO INESPLOSO DAVANTI A UN BANCOMAT DELLE POSTE ITALIANE


da informa-azione.info

Apprendiamo dai media locali del 28 novembre che un'ordigno artigianale inesploso è stato rinvenuto nei pressi di una sede di Poste Italiane nel quartiere torinese di Vallette; il thermos riempito di polvere pirica e collegato a un timer, era posizionato sul postamat della filiale.
Il 29 aprile e il 9 giugno, due ordigni incendiari inesplosi realizzati con taniche di liquido infiammabile,
erano stati rinvenuti di fronte ad altre due filiali.

[Da diversi mesi si susseguono attacchi di diverso genere contro proprietà di Poste Italiane, frequentemente rivendicati come contrasto alle deportazioni di migranti effettuate dalla controllata Mistral Air]

Nessun commento:

Posta un commento