6 giugno 2014

BENVENUTO PADOAN - TRENTO


Apprendiamo dai giornali locali che sabato 31 maggio alle 13 nella zone Borghera di Trento sono state sfasciate le vetrate e i bancomat della Banca di Trento e Bolzano, l'Unicredit, la Banca Popolare e l'agenzia del lavoro Adecco.
Sembra che una ventina di persone organizzate in quattro gruppi abbiano colpito con mazze e bombolette per oscurare le telecamere. Pochi minuti dopo è arrivata la polizia, ma sembra che sia rimasta a guardarsi attorno.
Su una vetrina c'era scritto "benvenuto Padoan (A)", proprio al ministro dell'Economia è stata dedicata la "spaccata", il quale doveva parlare poche ore dopo nel centro della città blindata per lo svolgersi del Festival dell'economia.

Nessun commento:

Posta un commento