3 giugno 2014

MILANO: AZIONI CONTRO VIVISEZIONE E BIOTECNOLOGIE

da inform-azione.info

Apprendiamo dai media di alcune azioni avvenute nella notte tra il 22 e il 23 maggio:

Articolo del Corriere della Sera 24/05/2014:

"Doppio blitz animalista, nella notte di ieri, contro i dipartimenti della Statale di Scienze Farmacologiche e biomolecolari di via Balzaretti e di Biotecnologie Mediche e medicina traslazionale di via Viotti: nel primo caso, sono state trovate scritte come "Vivisettori assassini" e vernice rossa, simbolo del sangue degli animali uccisi nel nome della ricerca scientifica, lanciata contro il cancello d'ingresso; nel secondo, della pittura rossa, alcune finestre rotte al primo piano ed escrementi lanciati contro le mura dell'edificio".

Dal Corriere Online:

"(...) Anche in via Viotti al Dipartimento di Biotecnologie mediche e medicina traslazionale è andata in scena una protesta contro i ricercatori, circa 60, che lavorano per l’Università Statale. Anche qui chiazze di vernice rosso sangue mischiate a materiale maleodorante, probabilmente riferibile a feci, lanciato contro l’ingresso del dipartimento e che ha impedito ai ricercatori di entrare nella sede per tutta la mattinata. «L’odore era troppo forte — hanno raccontato — e bisognava accertarsi che non fossero state rilasciate sostanze tossiche nei laboratori». Alcune finestre del primo piano della struttura, inoltre, sono state rotte, ma secondo le forze dell’ordine si tratterebbe di un atto vandalico che non ha intaccato esperimenti e ricerche."

Link ad alcune foto: 

http://milano.corriere.it/foto-gallery/cronaca/14_maggio_23/statale-blitz-no-vivisezione-a304a0b2-e265-11e3-ac6b-33bb804580af.shtml

http://milano.repubblica.it/cronaca/2014/05/23/foto/ricercatori_assassini_doppio_blitz_animalista_alla_statale-86965424/1/?ref=search#16

Nessun commento:

Posta un commento