30 marzo 2016

MILANO: ATTACCATI BANCOMAT DI POSTE ITALIANE PER DEPORTAZIONI DI MIGRANTI

riceviamo da mail anonima e diffondiamo:

"MILANO - Con martelli,vernice e acciaio liquido abbiamo messo fuori uso 4 bancomat di poste italiane, per mettere in luce le responsabilita' della sua controllata Mistral Air nello schifoso business della deportazione delle persone migranti. Guerre, colonialismo, saccheggio delle risorse e stravolgimenti climatici causati dal nostro occidente stanno portando flussi sempre maggiori di persone a fuggire dai loro paesi per raggiungere la ricca europa, mentre quest'ultima rafforza i propri confini con una crescente militarizzazione per difendere i propri privilegi dalle conseguenze della miseria che essa stessa ha creato, trovando perfino modo di trarre ulteriore profitto sulla pelle di chi, dopo viaggi estenuanti e rischiando la vita, riesce a giungere a destinazione e qui si trova non legittimato a esistere. Solidarieta' con chi abbatte le frontiere e con chi attacca i responsabili dello sfruttamento - Sulle vetrate e sui muri delle filiali di posta abbiamo lasciato anche delle scritte "NO CIE NO CARA","NE' STATI NE' FRONTIERE","MISTRAL AIR COMPLICI DELLE DEPORTAZIONI"

Nessun commento:

Posta un commento