26 maggio 2013

AGGIORNAMENTI SULLE INDAGINI E SULLA SITUAZIONE DETENTIVA DI ALFREDO E NICOLA

Riceviamo e diffondiamo:

Il 21 maggio è stata depositata la seconda perizia sui caschi sequestrati a casa di Nicola. , anche questa volta i Ris di Parma  hanno dovuto capitolare ammettendo che le tracce di polvere da sparo rinvenute sui suddetti caschi sono compatibili con l' 80 % delle pistole in circolazione :fallisce così sul nascere il tentativo di mettere in relazione caschi e armi regolarmente custodite dal padre con un' ipotetica scampagnata di imputati ed indagati per addestrarsi al tiro, ipotizzata dagli inquirenti nel procedimento per 270 bis relativo al ferimento dell' AD di Ansaldo Nucleare Adinolfi. Aveva già dato esito negativo il raffronto tra le medesime tracce ed il munizionamento utilizzato per il ferimento.
Nelle scorse settimane è stata fissata la prima data per l' udienza preliminare, a Genova il 12 giugno 2013.
per scrivere ai compagni
                Nicola Gai 
                Alfredo Cospito
                Via Arginone 327
                44122 Ferrara

Nessun commento:

Posta un commento